Come asciugare i mirtilli freschi

I mirtilli sono una frutta leggermente tinta che si può associare con la caduta. Mucchio di una tazza di mirtilli crudi contiene circa 20 calorie, 2 g di fibra alimentare e il 10 per cento del tuo requisito di vitamina C per il giorno, secondo i centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. I mirtilli sono un frutto versatile che si può mangiare crudo, secco o utilizzato in prodotti da forno. L’essiccazione dei mirtilli è un ottimo modo per conservare il frutto a consumo molto tempo dopo la fine della stagionatura del mirtillo.

Seleziona i mirtilli più freschi possibile. Washington State University Extension consiglia di scegliere mirtilli rossi o “rossi giallognoli”. Strizzare leggermente i mirtilli per assicurarsi che siano fitte e non rughe. Un mirtillo rugoso e morbido indica che non è fresco. Conservare i mirtilli in frigorifero finché non si è pronti per asciugarli.

Lavare i mirtilli in modo accurato e delicato per evitare di danneggiare il frutto. Utilizzare uno 12 oz. Sacchetto di mirtilli rossi a 2 quarti d’acqua. Mettere un piatto grande sulla stufa e portare l’acqua a bollire. Mettere i mirtilli lavati in una ciotola e versare l’acqua bollente sopra i mirtilli rossi. Mettere la ciotola in un luogo sicuro e lasciare che i mirtilli siedano. Quando le pelli si innescano, generalmente in pochi minuti, le bacche sono pronte.

Scolare l’acqua e spruzzare le bacche con lo zucchero o la pioggerellina con lo sciroppo di mais. Se non vuoi mirtilli zuccherati, ometti questo passo. Spalmare i mirtilli in un unico strato su un foglio di cookie e metterli nel congelatore per due ore. Washington State University dice che il processo di congelamento aiuta le bacche a secco più velocemente.

Impostare il disidratatore in base alle istruzioni del produttore. Disporre le bacche in un unico strato sul foglio del disidratatore e lasciare che si proceda. Degusta i mirtilli dopo 10 ore. Cercare una bacca che sia gommosa e secca come un uva passa.

Utilizza il forno per asciugare i mirtilli, se non si dispone di un disidratatore, dice Deanna DeLong, autore del libro, “Come alimenti secchi”. Seguire la stessa procedura, ma mettere le bacche drenate su un foglio di cookie foderato con carta pergamena. Accendere il forno a 350 gradi Fahrenheit per 10 minuti, quindi spegnerlo. Mettete i vostri mirtilli nel forno e lasciateli asciugare durante la notte o fino a secco.

Conservare i mirtilli appena seccati nel congelatore o nel frigorifero, raccomanda DeLong. I mirtilli meglio conservano la loro freschezza e le sostanze nutritive quando vengono immagazzinate nel congelatore, e lontano dalla luce. Mettete i mirtilli in un contenitore di congelatore per evitare la masterizzazione del congelatore. Lasciare che i mirtilli secchi venissero a temperatura ambiente prima di essere incorporati in prodotti da forno.