Come calcolare il bmi per gli atleti

L’indice di massa corpore misura se hai un sano livello di grasso usando un’equazione che coinvolge il rapporto della tua altezza al tuo peso. Anche se l’indice di massa corporea, o BMI, è una buona misura per gran parte della popolazione, non è infallibile. Nei tipi muscolari del corpo – in particolare i costruttori di corpo o altri atleti sportivi e massicci – il BMI può mostrarsi come troppo grasso anche se sei magra e sana. Non è possibile modificare l’equazione BMI per rendere conto di una build atletica. Invece, fare affidamento su altri metodi per determinare se hai un peso sano.

Concorrenza BMI per gli atleti

Un BMI normale è compreso tra 18,5 e 24,9. Se la tua misura tra i 25 ei 29,9, sei classificato come il sovrappeso e se misura oltre 30, sei considerato obeso. Questa classificazione si applica alla popolazione generale, in cui un peso più pesante è probabile a causa di un’abbondanza di grasso corporeo, non di muscoli. Troppo il grasso corporeo aumenta il rischio di malattie croniche, tra cui malattie cardiache, diabete di tipo 2 e ipertensione. Il muscolo è un tessuto più densa del grasso e un’abbondanza di massa magra aumenta il peso sulla scala – il che significa che avrai un Alto BMI. Tuttavia, perché il tuo peso in eccesso proviene da muscoli, non grasso in eccesso, non avrai i rischi sanitari correlati associati a portare troppi grassi corporei.

Composizione corporea come misura della salute

Gli atleti hanno una percentuale di grassi corporei inferiori a quella della popolazione generale, anche se gli atleti femminili portano naturalmente più grasso corporeo rispetto agli uomini a causa delle esigenze di maternità. Una percentuale di grasso corporeo normale per le donne è tra il 25 e il 31 per cento e, per gli uomini, è tra il 18 e il 24 per cento. Per gli atleti, la percentuale di grassi corporea è di solito compresa tra il 14 e il 20 per cento per le donne e il 6 al 13 per cento per gli uomini. Se sei femmina, e il tuo grasso corporeo è il 32% o più alto, oppure, per gli uomini, il 25% o più alto, anche se sei atletico, potresti essere eccessivamente grasso e avere un rischio maggiore di complicazioni. Grasso corporeo utilizzando una scala specializzata o avere un idoneo fitness professionale pinze per la misurazione. Sono disponibili metodi più precisi, come la pesatura subacquea e le scansioni DEXA, ma richiedono attrezzature specializzate e professionisti qualificati.

Circonferenza della vita come misura di grasso

Non tutti i grassi corporei sono creati uguali. Il tipo che si raccoglie all’interno della parete addominale e intorno ai vostri organi interni è molto più pericoloso e infiammatorio rispetto al grasso che si trova sotto la pelle ai fianchi, alle cosce, alle braccia superiori e alla pancia. Una pancia che misura più di 40 centimetri in giro, se sei maschio o, se sei femmina, 35 centimetri in giro, indica un’abbondanza di grassi addominali addominali e un rischio più elevato di malattie croniche. Utilizzate una misura a nastro per individuare la propria dimensione della vita, al punto appena sopra le ossa dell’anca, per assicurarvi di essere in una gamma sana, in quanto una grande struttura muscolare non esclude di trasportare troppo il grasso della pancia.

Test di sangue per misurare la salute

Il peso corporeo e la fatica non sono l’unico fattore di rischio per malattie croniche e disturbi metabolici. Anche se è improbabile, gli atleti possono guardare al di fuori dell’ambiente e prendono cura impeccabile dei loro corpi e sono ancora a rischio. Se le malattie cardiache o i disturbi metabolici vengono eseguiti in famiglia, il medico può eseguire analisi del sangue per controllare la pressione sanguigna, la tolleranza al glucosio, i lipidi nel sangue e il livello di colesterolo per darvi un chiaro fattore di salute. Questi test aiutano a confermare la salute del tuo corpo al peso e alla composizione.