Come cucinare la pancia ahi

Il tonno rosso ha il nome hawaiano, ahi, in tutte le isole hawaiane ed è indicato dal suo nome giapponese “toro”, nei ristoranti di sushi. Gli appassionati di sushi e sashimi potrebbero consigliare di godere della ghiotta di Ahi. La parte grassa del tonno è tenera, fondente in bocca. Ci sono numerose ricette che descrivono come cucinare la pancia ahi, anche se il contenuto di grassi – quando viene cotto – crea un odore e un gusto molto pesanti. Searing mescola i sapori sashimi con un tocco di spezie.

Mescolare una marinata di 2 cucchiai. Di cinque spezie cinesi, 1 cucchiaino. Di sale e 1 cucchiaino. Di pepe nero spezzato.

Cappella la bistecca ahi con la marinata, permettendo al pesce di assorbire il sapore.

Scaldare la padella sul caldo alto. Cucinare la padella con olio di oliva sufficiente per coprire la superficie, ma non tanto che l’olio d’oliva corre intorno alla padella.

Mettere la bistecca ahi sulla padella per due minuti su ogni lato. Osservare la cottura dei pesci, potrebbe essere necessario ruotarla prima se vedete il bordo del pesce troppo cotto. Quando si secca ahi, solo il bordo esterno viene cotto, circa 1/3 di pollice.

Fetta la bistecca ahi-pancetta in strisce da 1 a 3 pollici. Tagliare contro il grano, usando un coltello molto tagliente, in modo che il pesce non scenda.

Servire una pancia ahi calda su un letto di verdure a foglia verde o cavolo. Guarnire con zenzero, isabi e salsa di soia.