Come cucinare l’alce in un fornello lento

La carne di alci non è abitualmente presente nel tuo supermercato del quartiere: se sei abbastanza fortunato da mettere le mani su una carne di alci, sei in cerca di un trattamento. Oltre a essere tenera e succosa quando cotto nel fornello lento, l’alce è una carne magra. Anche se il contenuto di grassi di servi di alci varia a seconda del taglio di carne, una 3,5 once di carne circostante contiene solo 2,1 grammi di grasso, ed è una buona fonte di vitamina B12, riboflavina, niacina, vitamina B6, fosforo, Zinco e selenio.

Stagiono l’arrosto di 4 libbre con tutto il sale e pepe a piacere.

Mettere l’arrosto di alce nel fuoco lento e aggiungere 2 tazze di brodo di manzo, 2 tazze di vino rosso secco o 2 tazze di succo di mela.

Coprire il fuoco lento e affumicate l’arrosto di alci a basse 8-10 ore, o fino a quando l’alce è abbastanza tenera per forare facilmente con una forchetta.

Inserire un termometro di carne nell’arco di alci. Alcuni cuochi preferiscono i loro arrosti di alci cucinati a medio, o circa 140 gradi Fahrenheit, per impedirne di diventare duri; tuttavia, l’USDA raccomanda che tutti i tipi di cervo, compreso l’alce, siano cotti a 160 gradi Fahrenheit per prevenire la malattia alimentare.

Prendi l’arrosto di alci fuori dal fornello lento e la intaglia in fettine di dimensioni servite. Servire caldo.