Come cucinare le uova con olio d’oliva

Le uova contengono numerose vitamine e sostanze nutritive, tra cui proteine, vitamina B12 e vitamina D. Le uova da cottura con burro o altri grassi saturi, tuttavia, minimizzano i benefici per la salute. Cuocere le uova con olio d’oliva è considerata un’alternativa sana al burro. L’olio di oliva contiene grassi monoinsaturi che possono aiutare a ridurre il colesterolo totale, aumentare i livelli di insulina, normalizzare la coagulazione del sangue e abbassare il rischio di malattie cardiache. Nelle regioni mediterranee come l’Italia e la Francia meridionale, le uova vengono regolarmente cucinate in olio d’oliva.

Crack le uova in una ciotola. Frusta con una forchetta o un whisk fino a lanugine. Questo produrrà le uova strapazzate e le uova strapazzate.

Mettete 1 cucchiaio di olio d’oliva in una padella o una padella antiaderente. Riscaldare a fiamma medio-bassa, consentendo all’olio di rivestire sottilmente il fondo della vaschetta. Non lasciare che l’olio cominci a fumare.

Versare le uova battute nella padella riscaldata. Lasciare leggere le uova, quindi mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno fino a raggiungere la consistenza desiderata. Aggiungere sale e pepe a piacere.

Rimuovere le uova dalla padella con una spatola. In alto con spruzzatura di erba cipollina fresca tritata, se lo si desidera.