Come cucinare tapioca palle

Derivati ​​dalla radice della cassava, vengono trattate palle da tavola, perle sferiche più spesso utilizzate come addensanti. Il morbido guscio di marmellata gommosa è l’ingrediente fondamentale in dessert come il budino di tapioca e il tè a bolle, dolce dolce alcolico con popoli di tutte le età. Anche se la tapioca è disponibile anche in forma istantanea o granulare, la forma di perle più riconoscibile fornisce una texture masticabile che è suscettibile di essere utilizzata in stufati, gelati, torte e salse.

Portare 7 tazze di acqua per bollire in un grande piatto di cottura.

Aggiungere la tapioca all’acqua bollente in un flusso lento ma costante fino a salire sulla cima dell’acqua e galleggiare.

Ridurre la temperatura a medio basso e posizionare un coperchio sul piatto. Continuare a bollire la tapioca per altri 15 minuti, o fino a quando le perle diventano traslucide.

Scolare la tapioca su un filtro maglia e sciacquare bene con acqua fresca e fredda. Utilizzare il tapioca cotto secondo la vostra ricetta o coprire e conservare le perle non utilizzate in frigorifero.