Come cuocere finestre e pezzi di pancetta

Cura il ventre di maiale con qualsiasi combinazione di zucchero, sale e fumo e hai pancetta. I macellai vendono bacon in fettine di medesime dimensioni e di spessore uguale o in lastre intere. Vendono le estremità rimanenti dalla pancetta affettata a fette per la stagionatura o li rendono in lardo e bacon. A causa della vasta manipolazione del ventre di maiale ogni volta che è andato sul affettatrice, terminazioni di pancetta e pezzi richiedono una manipolazione e una cottura accurati per prevenire la malattia alimentare.

Scaldare una tazza di saute a fuoco medio-alto per due minuti. Ordina le estremità ei pezzi in pali separati per spessore. Posizionare il mucchio con i pezzi più grossi nella padella prima – in un solo strato – con uno spazio di 1/8 pollici tra ciascuno di essi.

Cuocere i pezzi per almeno due minuti. Abbassare il calore in media per mantenere il grasso dal fumo e evitare di bruciare i bordi delle estremità della pancetta e dei pezzi. Girandoli sopra uno alla volta, a partire dalla posizione di 1 ora sul bordo esterno della padella, lavorando attraverso la teglia da destra a sinistra e dall’alto verso il basso.

Rimuovere il coperchio dal contenitore metallico. Versare il grasso di pancetta ogni volta che il grasso nella padella è più di 1/4 di pollice profondo.

Continuare a friggere le estremità della pancetta più spessa fino a ottenere il maggior numero di grassi che preferisci. Rimuovere i pezzetti di pancetta dalla padella quando perdi più della metà dello spessore in grasso, a seconda di quanto ti piace la tua pancetta.

Posare le estremità della pancetta su asciugamani per assorbire il grasso in eccesso. Coprire con un secondo tovagliolo di carta e premere per rimuovere grassi aggiuntivi. Far scivolare le estremità della pancetta su un piatto da portata coperto da tovaglioli di carta supplementari.

Friggere il mucchio di fette di pancetta successivamente più spesso utilizzando lo stesso metodo e continuare finché non si frigge ogni mucchio alla crispness desiderata. Versare il grasso ogni volta che è più profondo di 1/4-inch.

Continuare a friggere, versare e spezzare la pancetta fino a che l’intero importo non si abbina alla crispness desiderata. Conservare la pancetta cotta e sbriciolata in un contenitore con un coperchio stretto o in un sacchetto di cerniera in plastica nel frigorifero e utilizzarlo entro sette giorni