Come curare o prevenire i peli ingrassati dall’epilazione

Gli epilatori sono piccoli dispositivi elettrici palmari per la rimozione dei peli progettati per estrarre i peli individuali dalla radice. Poiché questi peli vengono rimossi, il rischio di sviluppare i peli introdotti è più elevato. Quando i capelli crescono indietro, può diventare intrappolati appena sotto il follicolo pilifero, causando dolore e infiammazione. È possibile impedire l’epilazione dei peli ingrassati seguendo alcuni semplici passaggi prima e dopo l’epilazione.

Esfolia la pelle prima dell’epilazione, suggerisce il sito della Columbia Health Vai a Alice. Esfoliazione con un loofah o un esfoliante esfoliante rilascia i peli e rimuove la pelle secca e altri detriti che bloccano i follicoli piliferi. L’esfoliazione quotidiana durante i tempi di bagnatura aiuterà anche a far crescere i peli.

Rasare i capelli in sostituzione dell’epilazione, periodicamente. Schiuma su una spessa schiuma o gel di rasatura e raschiate in direzione della crescita dei capelli con un rasoio a una lama. I rasoi a lama singola non rimuovono i capelli troppo lontani sotto la superficie della pelle, afferma Natural Solutions.

Idratare la pelle dopo l’epilazione e dopo ogni doccia. Optare per un idratante etichettato noncomedogenic, il che significa che non blocca i tuoi pori, afferma Columbia Health.

Applicare una lozione acido salicilico over-the-counter alla pelle per eliminare i follicoli piliferi e rimuovere le cellule della pelle morta sulla superficie della pelle. Dopo aver usato l’epilatore, applicare un film sottile di acido salicilico e ripetere l’applicazione una volta al giorno.

Applicare l’olio di tea tree alla tua pelle prima e dopo l’epilazione per prevenire le infezioni. L’olio di tea tree è un antisettico naturale antifungino e antibatterico, riporta la CNN Health.