Come fare la curry tilapia

Il pesce curry è una specialità caraibica. L’utilizzo di filetti invece di un intero pesce rende il piatto più facile da preparare e godere. Tilapia è una buona scelta per questo piatto perché i filetti hanno un sapore lieve che consente il brillante curry e la cipolla e l’aglio, ma i filetti sono abbastanza robusti e complementano i sapori forti del piatto. Non avete bisogno di filetti di tilapia freschi per questo piatto, acquistare quelli congelati dal supermercato e scongelarli, coperti, in frigorifero.

Scaldare l’olio d’oliva a fuoco alto in una padella fino a quando non comincia a sfrigolare.

Ridurre il calore a medio-alta. Aggiungere la cipolla e saltare per due minuti, o finché la cipolla inizia a diventare traslucida. Aggiungere l’aglio e saltare per un minuto.

Aggiungere la polvere di curry, zenzero di terra e 1/2 tazza di acqua e cuocere per cinque minuti per consentire la fusione dei sapori.

Mettere i filetti di pesce nel padella e saltare la tilapia, scoperta, per 15-20 minuti. Girare i filetti con la spatola di tanto in tanto per assicurare che stiano cucinando in modo uniforme. Alla fine del tempo di cottura i pesci devono essere fiocchi e cotti.

Rimuovere la tilapia dalla padella e servirla calda con la salsa al curry in cima. Spruzzare i filetti con prezzemolo per guarnire.