Come sbarazzarsi di macchie usando gimp

Le imperfezioni possono rendere una foto digitale perfetta un po ‘meno attraente, specialmente per chi ha l’onore sfortunato di indossare le imperfezioni. Tuttavia, utilizzando GIMP, un programma di progettazione grafica gratuito simile a Adobe Photoshop, è possibile eliminare rapidamente e facilmente i disagio sgradevole. Ci sono diversi modi per eseguire questa attività in GIMP, ma i metodi più efficaci e più semplici per eliminare acne, zits, brufoli e altri difetti facciali indesiderati nelle vostre foto digitali è utilizzando uno strumento GIMP chiamato “pennello di guarigione”.

Lancia GIMP sul tuo computer. Una volta caricata, fare clic su “File”, quindi su “Apri” per accedere alla foto digitale con le macchie.

Zoom nell’area che presenta le macchie. Non c’è bisogno di ingrandire più del 125 per cento. È possibile trovare lo “strumento di zoom” nella casella degli strumenti sul lato sinistro dello schermo, l’icona appare come una lente di ingrandimento.

Fare clic sul “strumento di guarigione” nella casella degli strumenti, che sembra due fasce che formano un X.

Tieni premuto il tasto “Ctrl” sulla tastiera e fai clic sul cursore vicino all’area difettosa della pelle, ma non sull’area effettiva del difetto. Questo proverà a campionare un’area inimmaginabile del viso e lo usa per chiarire l’area sgradevole.

Rilasciare il tasto “Ctrl” e verniciare sopra l’area difettosa con il cursore. I risultati dovrebbero sembrare senza soluzione di continuità e la macchia dovrebbe essere andata. Se i risultati non sembrano molto naturali, annullare semplicemente tenendo premuto il tasto “Ctrl” e premendo “Z” sulla tastiera. Ripetere i passaggi con un campione da un’area diversa.