Quante settimane o mesi ci vorrà per notare i vantaggi della formazione del circuito?

La formazione del circuito è un allenamento aerobico ed anaerobico ad alta intensità che coinvolge il circuito attraverso una serie di diversi esercizi di allenamento di forza con poco o nessun riposo tra i set. Non ci sono regole su quali esercizi da includere nell’allenamento, rendendolo un’efficace opzione per le persone che esercitano a casa o in palestra, indipendentemente dal livello di forma fisica. Anche se i risultati varieranno, potresti iniziare a notare miglioramenti nella resistenza aerobica, nella forza muscolare, nei livelli di energia e nella perdita di peso entro poche settimane.

Resistenza aerobica

La resistenza aerobica migliorata sarà uno dei primi vantaggi che la tua attenzione avverrà dalla formazione regolare del circuito. Anche se, questo è contingente alla quantità di tempo che esegui settimanalmente e al tuo attuale livello di forma fisica. Secondo l’American College of Sports Medicine, una persona sedentaria che inizia l’allenamento a circuito che esercita tre-quattro giorni alla settimana ad una moderata intensità dovrebbe iniziare a notare un miglioramento iniziale della resistenza aerobica entro una o tre settimane.

Forza muscolare

Miglioramenti iniziali nella resistenza muscolare dovrebbero avvenire già due settimane dopo l’inizio di un programma di allenamento circuito. Per continuare a vedere i miglioramenti della forza muscolare, è necessario modificare la routine di frequente come ogni quattro o sei settimane, eseguendo esercizi diversi o aumentando il carico o il numero di ripetizioni e set di prestazioni.

Livelli di energia

I livelli di energia dovrebbero migliorare quasi immediatamente dopo l’inizio di un programma di allenamento circuito. L’esercizio aumenta il flusso sanguigno in tutto il corpo. Quando questo si verifica, prima di tutto esercitare un immediato miglioramento dell’energia. Entro una o due settimane di esercizio tre o quattro volte alla settimana, il tuo corpo comincerà ad adattarsi ai livelli di attività aumentati e, di conseguenza, vi sentirete più energici durante il giorno e potrebbero anche notare un miglioramento del sonno.

Grasso perso

Mentre la perdita di grasso è ciò che molte persone vogliono notare in primo luogo, può richiedere tre o quattro settimane prima di iniziare a notare miglioramenti soprattutto perché una parte importante della perdita di grasso ha a che fare con la dieta. Tuttavia, con regolari allenamenti aerobici e muscolari, diventi molto più efficiente nell’utilizzare il grasso come fonte di energia per l’esercizio, secondo Jack H. Wilmore e David L. Costill, autori di “Fisiologia dello Sport e Esercizio”.