Quanto epa & dha sono nei semi di chia?

L’acido eicosapentaenoico e l’acido docosahecsenico sono acidi grassi omega-3 a catena lunga che hanno un grande vantaggio per la salute, abbassando il colesterolo e diminuendo il rischio di malattie cardiovascolari. Tuttavia, i semi di chia, e altre fonti basate sulle piante, non contengono EPA o DHA. I semi di Chia contengono l’acido alfa-lipoico dell’acido grasso omega-3 che il vostro corpo può convertire in EPA e DHA.

Acidi Grassi Omega-3

Gli acidi grassi Omega-3 sono sostanze nutritive essenziali; il corpo richiede loro di funzionare. Omega-3 sono acidi grassi polinsaturi importanti per la funzione cerebrale, la crescita e lo sviluppo. Il tuo corpo utilizza anche gli acidi grassi omega-3 per produrre eicosanoidi che riducono l’infiammazione, la risposta del corpo a malattie e lesioni. L’U.S. Institute of Medicine raccomanda che gli uomini adulti consumano 1,6 g di acidi grassi omega-3 al giorno; la raccomandazione per le donne è di 1,1 g al giorno.

ALA rende EPA e DHA

Molti studi di ricerca che mostrano benefici degli acidi grassi omega-3 hanno usato l’olio di pesce contenente EPA e DHA, non ALA, secondo l’Università di Maryland Medical Center. Il tuo corpo converte ALA sia in EPA che in DHA, anche se l’efficienza varia da persona a persona. Secondo l’Istituto Linus Pauling, il 8 al 21 per cento di ALA viene convertito in EPA e da 0 a 8 per cento viene convertito in DHA. Le donne sono più efficienti alla conversione rispetto agli uomini. Anche se omega-3 e altri nutrienti dai semi di chia sono chiaramente vantaggiosi, coloro che prendono i semi chia da puro acidi grassi omega-3 dovrebbero cercare una fonte complementare.

Benefici

Gli acidi grassi Omega-3 possono abbassare la pressione sanguigna, ridurre i livelli di colesterolo e prevenire le malattie cardiache, secondo l’Università di Maryland Medical Center. Le malattie che coinvolgono l’infiammazione, come l’artrite reumatoide e altre malattie autoimmuni, possono essere ridotte in severità aumentando l’assunzione di omega-3. I disturbi neurologici e psichiatriche, come la depressione, il disturbo bipolare e la schizofrenia, possono anche essere migliorati con l’aggiunta di omega-3.

Altre sostanze nutritive di Chia Seed

I semi di Chia contengono sia gli omega-3 che gli acidi grassi omega-6, mentre il 50-60% è l’acido grasso omega-3 ALA. I semi di Chia contengono anche quantità significative di fibre e proteine ​​complete. Poiché tutti questi nutrienti sono importanti per la salute, con l’omega-3 e la fibra che mancano nella dieta moderna, i semi di chia sono ancora un alimento sano, anche se non contengono EPA o DHA.